Si può cambiare medico dal pc di casa

Con la carta dei servizi eliminate code e attese agli sportelli

Laura Sonzogni

Da oggi niente più code e piccole nevrosi da ufficio pubblico: per scegliere o revocare il proprio medico di base o il pediatra di libera scelta basterà un clic.
La novità, resa possibile dalla nuova Carta Regionale dei Servizi, è già stata sperimentata nelle Asl di Cremona e di Mantova e ora verrà estesa a tutte le province lombarde.
Basta andare sul sito www.crs.lombardia.it e, per prima cosa, identificarsi in rete attraverso il proprio Pin (chi non lo avesse ancora fatto può richiederlo in un qualunque Ufficio postale), poi cliccare su «servizi al cittadino» e selezionare i «servizi sanitari». Giunti qui non resta che fare la scelta.
Il nome del medico verrà immediatamente registrato negli archivi centrali del Sistema informativo socio-sanitario della Regione (Siss). Dal primo utilizzo della carta, inoltre, i dati verranno subito aggiornati nel microchip interno.
Per poter usufruire del servizio è necessario che il computer sia dotato di un lettore di card elettroniche, facilmente reperibile in commercio. Il lettore, inoltre, potrà interagire con il Crs solo dopo aver scaricato dal sito l’apposito software.
Il sistema consente la scelta del medico via web ogni 180 giorni, nell’arco dei quali, per qualunque esigenza, è comunque sempre possibile recarsi alla «vecchia» Asl.
Per ulteriori informazione sull’uso della Carta dei Servizi è possibile contattare il numero verde della Regione Lombardia 800.03.06.06 .