Si può scegliere l’automobile da noleggiare

Marketing di valore, offerta personalizzata e contatto diretto con il cliente. Questa la strategia di espansione di Europcar Italia, uno dei principali attori del mercato del noleggio auto a medio e lungo termine.
La crescita si sta realizzando su più fronti, come la trasformazione della stazione presso l’aeroporto Marconi di Bologna da affiliata a corporate, per assicurare al cliente l’interazione diretta con il personale Europcar, e i continui investimenti in «marketing di valore». Proprio in questi giorni si conclude infatti il Demo Tour Rossignol, di cui Europcar è partner insieme ad altri brand di prestigio. È un villaggio itinerante che ospita sciatori (e non) per 44 tappe in 35 località alpine e appenniniche. Europcar ha fornito all’organizzazione mezzi personalizzati e ai clienti tariffe agevolate per il noleggio, più una serie di gadget. Un’iniziativa mirata che avrà diversi effetti sul business, visto che, oltre a farsi conoscere da clienti potenziali di target medio alto, Europcar è anche entrata in contatto con nuovi partner con cui poter sviluppare interessanti rapporti di business. Ma è sui servizi che Europcar sta investendo massicciamente, arrivando a far scegliere il modello, non solo la categoria di riferimento. Con «Easy choice», infatti, con un minimo costo aggiuntivo, si può scegliere il tipo di alimentazione (qui si pagano 10 euro in più a noleggio) o addirittura il modello (15 euro in più a noleggio). Basta chiamare il call center al 199307030.