Si spaccia per vigile e ruba 500 euro

L’«ultima moda» in fatto di truffe spinge gli anziani a fidarsi perché l’estraneo che si presenta alla loro porta si spaccia per un vigile urbano. Tuttavia, la settimana scorsa, un truffatore italiano non ha nemmeno avuto bisogno di doversi inventare questo stratagemma: lo ha scambiato per un vigile urbano e lo ha fatto entrare in casa la stessa anziana, una slovena di 83 anni. È accaduto in via Benefattori dell’ospedale, in zona Niguarda. Il balordo ha rubato 500 euro.