Si stende sul rullo del metal detector e resta incastrata

Protagonista della curiosa vicenda una donna
polacca, probabilmente inesperta alle procedure d’imbarco.
La donna è rimasta bloccata, per pochi secondi, prima di scendere dal macchinario

Roma - Stava passando i controlli per accedere all’imbarco di un volo in partenza da Roma Fiumicino, quando, invece di passare, come di regola, attraverso il metal detector, si è sdraiata sul rullo del controllo bagagli a mano ed è rimasta incastrata. Protagonista della curiosa vicenda una donna polacca, probabilmente inesperta alle procedure d’imbarco. La donna è rimasta bloccata, per pochi secondi, prima di scendere dal macchinario. Stupore tra poliziotti e personale addetto al volo che hanno fermato il rullo prima di riprendere le normali procedure di controllo bagagli.