Si sveglia e sorprende i ladri: aggredito e picchiato

Svegliandosi ha sorpreso in casa i ladri, che lo hanno colpito alla testa con un grimaldello causandogli la frattura dello zigomo sinistro. Vittima dell’episodio è un uomo di 62 anni, residente in via Piombelli, nel quartiere di Rivarolo a Genova. Il sessantenne è caduto a terra tramortito. Quando si è riavuto ha chiamato la polizia ed il 118. All’uomo, trasportato all’ospedale Villa Scassi, è stata riscontrata una frattura dello zigomo. Trenta i giorni stimati dai medici per la guarigione. Secondo quanto ricostruito ieri in questura, subito dopo l’aggressione i malviventi lo hanno colpito per aprirsi un varco e fuggire, e si sono dileguati passando dalla porta d’ingresso dell’abitazione. Sul posto, oltre ad una pattuglia delle volanti, sono intervenuti anche i tecnici della polizia scientifica.