Si vendono giocattoli usati per aiutare i bimbi africani

Domani e domenica in piazza San Carlo dalle 10 alle 19 si svolge il «Rigiocattolo per l’Africa 2006», alla sua settima edizione. Iniziativa di solidarietà con l’Africa e proposta ecologica del «Paese dell’Arcobaleno», movimento di bambini e adolescenti di tutto il mondo della comunità di Sant’Egidio. I ragazzi venderanno in piazza giocattoli e libri usati raccolti e risistemati durante l’anno per evitare gli sprechi e aiutare la natura. Il ricavato della vendita andrà a sostegno del programma di iscrizione anagrafica per bambini nelle maggiori città africana. In piazza San Carlo oltre agli stand con libri, giochi e candele, si esibirà il coro di bambini di ogni parte del mondo.