«Siamo buoni imprenditori»

Gli africani ottimi imprenditori e buoni lavoratori? Sì, non c’è dubbio. E non è un caso che il presidente dell'Associazione immigrati imprenditori e liberi professionisti della Lombardia (circa 140 soci) sia il ruandese Augustin Mujyarugamga, ingegnere elettronico, in città da un decennio: «Gli stranieri che vogliono mettersi in affari hanno difficoltà ad accedere a crediti e di creare un business plan: come associazione sul primo aspetto non possiamo fare molto, sul secondo sì». I dati parlano chiaro: tra le comunità africane, quella proveniente dalla Costa D’Avorio è particolarmente vivace sul fronte dell'impresa. A fianco alcune testimonianze che ci raccontano qualcosa in più degli immigrati ivoriani.