Siamo tutti con Podolski

L o scommettitore virtuoso, quello che al contrario di noi ha seguito lo schema indicato nelle ultime settimane ricoprendosi sulla Spagna, ha un utile totale di 6,89 euro con il capocannoniere ancora in corsa: 5 euro su Podolski dato a 5 e 5 sulla categoria «altri» offerta a 4, che comprende tutti tranne Villa, Torres, Klose, Gomez, Kuranyi e Ballack. In pratica doppiamo tifare per Podolski (un gol meno di Villa), oppure per la doppietta di chi ha già segnato due volte, come Schweinsteiger e Guiza. Per chiudere l'Europeo in attivo almeno sulle singole partite basterebbe fermarsi, ma rispettiamo fino in fondo la regola dei 10 euro al giorno: risultato impronosticabile, ma visto che il nostro uomo è Podolski copriamoci pendendo verso la Spagna: 6 euro a 2,30 per gli uomini di Aragones nei 90', più 4 euro sul pari a 3,15. Insomma, per chiudere il torneo in attivo al nostro scommettitore oculato basta che non vinca la Germania nei 90' con Podolski in ombra. Il suo gemello scellerato invece per recuperare tutto ha puntato 74 euro sull'over (più di 2,5 gol in totale nei 90') dato a 2,00. Invidiamo l'oculato.