Sicurezza Per i 4 sindaci aumenta la sorveglianza

È stato innalzato il livello di controllo sulla sicurezza personale dei quattro sindaci dei comuni vesuviani coinvolti dall’apertura del secondo invaso a Cava Vitiello, nel comune di Terzigno (Napoli). Il provvedimento, che è stato adottato nel corso di una riunione del comitato sulla sicurezza tenutosi a Napoli, è finalizzato a una migliore tutela della loro incolumità. Sarebbero già stati chieste ai primi cittadini di Boscoreale, Terzigno, Trecase e Boscotrecase, tutte le indicazioni relative ai luoghi di residenza e quelli solitamente da loro frequentati.