La sicurezza è di moda

Si fa presto a dire moda, soprattutto in un campo, quello dell’abbigliamento outdoor, in cui la tecnologia sta avanzando, con gli stivali delle sette leghe, per tornare alla fantasie di un tempo.
Perché la moda sportiva deve avere necessariamente dei parametri che devono essere rispettati, sempre e comunque. Uno di questi, forse il principale unito a look e design, è quello della sicurezza che, tradotto, significa affidabilità, assoluta certezza di poter essere vestiti da modelli che sposino le due linee guida dell’abbigliamento outdoor.
La conseguenza è che si contano sulle dita di una mano le case produttrici di capi che diano agli appassionati quelle garanzie. In particolare oggi, epoca in cui il benessere sembra essere la frontiera da raggiungere ad ogni costo. Benessere che si traduce inevitabilmente in tecnicità, comfort ed eleganza. Riassumendo, sicurezza. Ai 3000 metri dello Stelvio (come si vede nella foto di apertura, l’atleta veste un capo Polartec che abbina le due caratteristiche) o ancora più su (nelle grandi sfide ai giganti della terra). Oppure, volendo, anche in città, come abbigliamento sportivo tout court.
Sympatex e Polartec sono due dei grandi nomi leader di un mercato che fa della sicurezza il proprio obiettivo.
Entrambi offerti da Three Sixty Communication (via Tortona 14, Milano; www.3-60group.com), rappresentano il top di gamma per gli sportivi appassionati, che amino la neve o la corsa, le escursioni in alta montagna, le grandi salite o le semplice caminate.
Accanto si possono vedere tre prodotti di punta tra quelli presentati da Three Sixty.
La scarpa - Atahualpa Kefas - è provvista di fodera impermeabile in Simpatex High2Out, fino al 120% più traspirante delle migliori membrane in commercio. Una calzatura senza limitazioni di utilizzo, ideale per trekking bacpacking, utilizzabile con ramponi semiautomatici.
La giacca verde è la «Chile Capuche» in Polartec Windbloc, sofisticato tessuto a perfetta tenuta antivento, ottima per le attività outdoor. È realizzata dal marchio francese 48.10.
Infine, a sinistra, ecco la «Velvet Bay Lady», della Salewa - in Polartec Wind Pro versione high-loft: tessuto tecnologico caldo e leggero, traspirante, resistente al vento e agli elementi. Perfetta per le attività all’aria aperta, oltre che per l’abbigliamento cittadino.