Sicurezza, è scontro tra Comune e Questura

Emergenza sì, emergenza no. Sono pareri piuttosto discordanti - peraltro nemmeno confortati dalla diffusione di dati sulla criminalità che possano considerarsi davvero significativi - quelli emersi ieri sulla sicurezza a Milano durante le celebrazioni per il 155° anniversario della fondazione della polizia di Stato, tenutesi all’auditorium del centro francescano culturale artistico «Rosetum» di via Pisanello alla presenza, tra gli altri, del vice ministro degli Interni Marco Minniti e del sottosegretario alla Giustizia Daniela Melchiorre. Mentre il questore Vincenzo Indolfi e il prefetto Gian Valerio Lombardi confermano quanto hanno già detto in più occasioni, e cioè che nel capoluogo lombardo «il problema della sicurezza percepita è a volte maggiore della sicurezza reale e la città non è né insicura né in preda allo sbando», che «la sicurezza è un concetto (...)