Per sicurezza se muoio fatemi l’autopsia

Nelle mie piene facoltà mentali esprimo questo mio desiderio che è una volontà. In caso della mia morte dispongo così: lascio in parte uguale alle due figlie – Titti ed Elide – la villa al mare metà per una (...). Comunque, con il danaro che lascerò, i miei eredi, se così volete chiamarli, prenderanno solo quello che avanzerà dopo avermi fatto una bellissima tomba – non un tombino – una tomba monumentale, con le statue, colonne, candelabri, e un funerale importante, per far parlare la gente di me, con cavalli, lancio di fiori e di confetti, banda musicale. Fate il giro e passate almeno due volte sotto i balconi della signora De Magistris, così schiatta di rabbia perché lei esequie così non se le può permettere e finisce di fare la nobile di Spagna (...).
Ps: Per sicurezza voglio l’autopsia.