Sicurezza stradale: 49 patenti ritirate

Sedici patenti ritirate a Roma, un arresto e 23 patenti ritirate a Civitavecchia. È il risultato di due diverse operazioni compiute dai carabinieri per prevenire le stragi del sabato sera. I controlli eseguiti con l’etilometro dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono stati compiuti in viale Tor di Quinto, viale Egeo e via Prenestina. Le 16 persone trovate positive al test, 11 italiani e 5 stranieri, sono state segnalate all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Nell’occasione sono state elevate 41 contravvenzioni per infrazioni al codice della Strada. I controlli dei carabinieri di Civitavecchia hanno riguardato, in particolare, l’Aurelia nel tratto che va da Torrimpietra a Civitavecchia. La persona arrestata è un romano di 40 anni che all’uscita di un locale a Cerveteri, in palese stato di ebbrezza, si è reso responsabile del reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Le 23 persone denunciate alla Procura della Repubblica di Civitavecchia sono state sorprese alla guida dell’auto in evidente stato di ebbrezza, con l’immediato ritiro delle rispettive patenti di guida.