Sicurezza stradale Ubriaco tampona l’auto di due militari fuori servizio: patente ritirata

Ubriaco al volante ha tamponato un’auto dove viaggiavano due carabinieri liberi dal servizio mentre transitavano in via XX Settembre. L’uomo, 34 anni, sceso per controllare i danni ha offerto ai due alcune centinaia di euro come risarcimento del danno, per chiudere velocemente la questione. I militari capite le intenzioni dell’uomo, e soprattutto dopo compreso che era ubriaco, hanno contattato la centrale operativa. L’uomo è stato così sottoposto al test dell’etilometro, risultando positivo. È scattato così l’immediato sequestro del mezzo e il ritiro della patente di guida. Sempre sabato notte i carabinieri hanno effettuato un controllo in via Veneto, sorprendendo uno studente di 20 anni alla guida di una fiammante berlina, ubriaco.