Sicurezza Videosorveglianza per via Benedetto Marcello

Il quartiere li aspettava da quasi 1.200 giorni. Finalmente, sono partiti nei giorni scorsi i lavori per la riqualificazione dell’area sopra ai box di via Benedetto Marcello. Diventerà entro giugno il girdino dell’Orso Marcello, dove i bimbi potranno giocare protetti e in mezzo al verde: il Comune pianterà infatti trenta nuovi alberi, tra tigli e carpini bianchi. Ma perché siano davvero sicuri, il consigliere comunale della Lista Ferrante Carlo Montalbetti chiede di attivare anche la videorsorveglianza. Ha presentato ieri una mozione in consiglio comunale, per sollecitare Palazzo Marino ad approfittare dei lavori in corso per installare anche l’impianto. Una richiesta che i residenti fanno da tempo, per una maggiore tutela del quartiere e per contrastare il vandalismo, e il Comune «ha più volte garantito che l’avrebbe esaudita», afferma Montalbetti. Installare la videosorveglianza con il rifacimento degli impianti di illuminazione «rappresenterebbe un modesto costo che, per altro potrebbe essere coperto dai corrispettivi che la Silos, la cooperativa che ha realizzato i box, deve al Comune», spiega Montalbetti. Che nella mozione, quindi, chiede che Palazzo Marino confermi la destinazione degli oltre 800mila euro, dovuti dalla cooperativa al Comune, alla riqualificazione del quartiere e in questo quadro, venga definitivamente risolta la questione del mercato ambulante che sta provocando forti disagi».