Il Siena apre ufficialmente la crisi in casa rossoblù

da Genova

Doveva essere la partita del rilancio per il Genoa e invece a festeggiare è il Siena che passeggia a Marassi. I toscani, rivitalizzati dal ritorno di Beretta, chiudono il match in poco più di venti minuti grazie a una doppietta di Frick e un gol di Loria. Apre l’attaccante che prende d’infilata l’allegra difesa del Genoa all’11’ superando Rossi e Bovo e scagliando in rete un tiro violento che sorprende Rubinho. Raddoppio al 20’ con Loria che sfrutta una topica della retroguardia ligure sugli sviluppi di un corner. A chiudere la partita è ancora Frick che apre la crisi in casa del Grifone. Inutili gli ingressi di Sculli e Santos. Nel finale il Genoa salva in parte la faccia con Figueroa: l’argentino trova il suo primo gol dopo l’infortunio al ginocchio che l’ha tenuto lontano dai campi per un anno.