Siena fa il colpo a Milano

Vincendo a Milano (74-67), la Montepaschi Siena si è guadagnata il ruolo di avversaria numero uno della Virtus Bologna nella lotta per lo scudetto del basket. Decimata da infortuni e malattie di stagione e dominata ai rimbalzi (grande Eze soprattutto nei minuti decisivi), l’Armani non ha trovato la forza per aggiudicarsi la sfida al vertice nonostante l’ottima prova di Nate Green, autore di 17 punti, ma rallentato anche da molti errori al tiro (7 su 18). Forte e Sato i realizzatori più incisivi del bottino senese.