Siglata la convenzione tra Fin e Credito sportivo

È stata presentata ieri al Foro Italico la convenzione tra la Federazione italiana nuoto e il Credito sportivo che prevede mutui a tasso agevolato per l’implementazione strutturale sul territorio cittadino e nazionale. «Grazie alla Fin abbiamo lanciato nuovi interventi – ha affermato il presidente dell’Istituto per il Credito sportivo Andrea Cardinaletti –. Abbiamo voluto che il 2009 fosse l’anno del nuoto e abbiamo disegnato un prodotto che potesse riguardare Roma e i Mondiali».