Siglato accordo con Fonchim

Cattolica

Cattolica Assicurazioni ha stipulato con Fonchim, il fondo contrattuale dei dipendenti chimici, una convenzione per l’assicurazione degli aderenti al fondo in caso morte e invalidità. Si tratta, secondo l’agenzia Radiocor, di una polizza collettiva di durata triennale (salvo rinnovo) obbligatoria per gli oltre 100mila aderenti al fondo, con premi annui complessivi di oltre 7 milioni. La contribuzione, interamente a carico del datore di lavoro, è pari allo 0,20% della retribuzione annua lorda e il primo versamento avverrà a partire dall’aprile 2007. Fonchim è il secondo fondo contrattuale italiano per dimensioni, con un patrimonio di oltre 1,5 miliardi e un tasso di adesione di oltre il 65%. Cattolica Assicurazioni è già presente nel settore dei fondi pensione negoziali come gestore del comparto garantito di Cometa, Cooperlavoro e Previcooper.