La signora Gul non cambia look

Ankara. La signora Hayrunissa Gul, moglie del candidato alla presidenza della Repubblica turca, ha fatto sapere con un comunicato che non cambierà look se sarà «first lady», e che non ha assoldato nessuno stilista per cambiare immagine. Il comunicato afferma chiaro e tondo che Hayrunissa non rinuncerà al velo né «al suo modo di vestire». Suo marito, intanto, non è riuscito neanche ieri, al secondo scrutinio in Parlamento, a farsi eleggere presidente della Repubblica: ha ottenuto 337 voti, 29 in meno della necessaria maggioranza qualificata di due terzi (367 su 550), e 4 in meno rispetto alla votazione di lunedì 20 agosto. Nella terza votazione, il 28 agosto, gli occorreranno 276 voti.