Silvio Berlusconi: "5 Stelle peggio dei gilet gialli, al governo persone pericolose"

La 'profezia' di Berlusconi: "La crisi economica porterà a nuove urne. Io in campo? Posso ancora dare tanto al Paese"

"I 5 Stelle? Peggio dei gilet gialli. Le parole di Borghi sulla Ue? Al governo ci sono persone pericolose". A dirlo è Silvio Berlusconi che, a Povera Patria su Rai2, torna a criticare aspramente l'esecutivo.

"Il centrodestra esiste ed è l'unica soluzione per il futuro. Forza Italia continua ad essere il perno di tutto", ha assicurato il Cavaliere, "Conto in un risveglio degli italiani, perché sono andati fuori di testa... Gli italiani sono diventati matti, sono impazziti. Credo e spero che il momento di pazzia sia temporaneo. Non ho dato il via libera al governo, tanto lo avrebbero fatto lo stesso. Avevano già deciso, era già deciso tutto".

Il leader di Forza Italia ha poi sottolineato a NewsMediaset che la crisi economica innescata dalle riforme volute soprattutto dai 5 Stelle porterà a urne anticipate. "Saranno i fatti a far cadere questo governo", aveva detto a Rai2, "Comunque penso che possa cadere subito dopo le Europee. I miei mi dicono che tra i Cinque stelle c'è molta scontentezza".

Berlusconi ha anche parlato del suo ritorno in campo per le Europee: "Guardandomi in giro il vecchio Berlusconi ha ancora tanto da dire e fare per l'Italia, l'Europa e il mondo", ha spiegato, "Ma non sarò capolista in tutta Italia. Il vicepresidente di Fi Tajani guiderà la circoscrizione del Centro".

Un pensiero anche a Umberto Bossi ("Non si possono fare paragoni tra Salvini e Bossi. Sono molto amico di Umberto, non ha mai tradito da quando ha aderito al mio progetto politico, è sempre stato leale. Gli voglio bene, siamo molto amici") e al "suo" Milan ("Ho tentato di prendere Vialli al Milan, ma poi le cose sono andate diversamente. Mi dispiace per lui, perché avrebbe potuto vincere molto di più con noi...").

Commenti
Ritratto di luogotenente

luogotenente

Sab, 16/02/2019 - 01:26

Gentile Sig.ra Serra vorrei segnalarle un probabile refuso di redazione nella frase "Guardandomi in giro il vecchio Berlusconi ha ancora tanto da dire e fare per l'Italia, l'Europa e il mondo" forse silvio voleva dire "arraffare" e non "fare".

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Sab, 16/02/2019 - 01:31

Gentile silvio berlusconi Lei sbaglia il tempo infatti usa il presente quando invece dovrebbe usare il passato, gli italiani non sono pazzi ora ma lo erano prima quando la votavamo in massa. Se ne faccia una ragione non siamo più pazzi, a parte il povero Mortimermouse, siamo rinsaviti.

Pigi

Sab, 16/02/2019 - 08:34

"Posso dare ancora tanto al paese". Lo abbiamo visto, basta così.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 16/02/2019 - 09:23

Silvio non hai ben compreso ( e/o lo sai e fai finta di niente) che le elezioni non si faranno a breve (il P.d.R. farà di tutto per non andare in quel senso, a sx troveranno un accordicchio per tirare a campare, come la Ue vuole..) e anche se si facessero tu NON sarai il protagonista. Nel cdx sei "il passato". Se ti renderai conto di questo e lascerai fare ai giovani di Fi allora vorrà dire che la senilità ti avrà portato sulla giusta via. Non pretenderai di far morire Fi insieme a te: sarebbe un guaio, sul serio!

Ritratto di Montagner

Montagner

Sab, 16/02/2019 - 10:08

Il massimo è vedere una "vittima" della sindrome di Stoccolma difendere i propri aguzzini ! . . . . . Non ci dimentichiamo di quello che accadde nel 2011 ! . . . . Quindi vedere "l'anziano" e i suoi giannizzeri difendere a spada tratta questa europa delle lobby, cara Serra, ci fa un po' schifo !

g. Claude Louis...

Sab, 16/02/2019 - 10:30

corre voce che si siano inziati a tradurre i video del buffone genovese, e a diffonderli, quelli dal vaffa day, delle coordinate gps del Parlamento Italiano da bombardare, delle calunnie all'ingegnere nucleare ritenuto un corrotto lobbista del nucleare ma che poi ha visto condannato il buffone genovese per diffamazione. I video in cui parla della decrescita felice, oltre alla politica "di non ingerenza" negli altri paesi. Sembra che i buffoni RACCOLGANO CONSENSI COME GIULLARI in queste pagine web. Fortuna al meno, che i buffoni a 5s abbiamo fatto marcia indietro sul sussidio di disoccupazione ( spacciato per reddito di cittadinanza quando non è un R. di C. altrimenti sarebbe stato dato a tutti i possessori di cittadinanza ) modificandolo dai 3 anni con possibilità di rifiutarlo 3 volte se oltre i 500 km amtenendo il sussidio, all'attuale forma. Sempre che il referendum abrogativo proposto dal Presidente Berlusconi e dalla Meloni non indichi altra via.