La simpatica compagna della notte

Il segreto del successo di Radio Nostalgia è racchiuso nella scelta di trasmettere canzoni da cantare, quelle intramontabili e indimenticabili che portano al ricordo di un'emozione vissuta. Una radio che nasce e cresce con connotazioni prettamente musicali, la cui scaletta spazia nel vasto repertorio italiano e straniero degli ultimi 30 anni.
Tutto il giorno, 24 ore su 24, si possono ascoltare i più grandi successi. Si parte già dal primo mattino con gli intramontabili brani degli anni '60 per arrivare ai classici interpreti della musica rock nella fascia serale.
Ma al «no bla bla» Radio Nostalgia fa però qualche piccola inevitabile eccezione. Al di là dei momenti dedicati all'informazione nazionale e regionale, allo sport e alla viabilità, riparte infatti il programma «Onde Storte», che viene ricevuta da tutti gli ascoltatori sulle frequenze in Piemonte, Liguria e Val d'Aosta tutti i lunedì, alle ore 22.
Due ore ininterrotte di allegria totale, dal vivo, in diretta con i vecchi e nuovi personaggi della trasmissione radio che va in onda ormai da diversi anni e che riscuote un crescente successo. In una nuova ondata di spot, interruzioni, messaggi, telenovelas, ricette, favole, notizie, lettere, messaggi. Il tutto proposto all'insegna della risata e del relax.
Per gli ascoltatori del sud italia, invece, in diretta dagli studi romani di Radio Nostalgia, Stefano Cipolletta presenta «W la notte viva», il talk show radiofonico fatto proprio dagli ascoltatori e che coinvolge tutti.
Entrambi i programmi possono essere ascoltati in diretta - o riascoltati in un secondo momento - sul sito www.nostalgia.it.
«Negli anni, comunque, siamo sempre rimasti fedeli al nostro proposito iniziale - dice Agostino Biamonti -, Abbiamo basato tutto sulla musica, senza speaker che presentino le nostre canzoni. Abbiamo fatto qualche eccezione, ma abbiamo scelto due programmi di intrattenimento molto particolari».
La notte quindi Radio Nostalgia diventa una compagna di viaggio che riesce a coinvolgere con un sorriso tutti coloro che non riescono a prendere sonno.