Il sindaco denuncia: porto a rischio chiusura

«Nonostante le rassicurazioni dell’amministrazione regionale nell’ultimi incontri ufficiali con il Comune e con l’ufficio circondariale marittimo, il Porto di Anzio è a rischio di chiusura a causa del mancato intervento di escavo del canale d’accesso che, con la progressiva riduzione del fondale, è in costante restringimento». È quanto scrive il sindaco di Anzio Candido De Angelis in una lettera inviata al presidente della Regione Piero Marrazzo, al ministero dell’Ambiente e all’ufficio marittimo di Anzio. «Il 25 maggio - scrive il sindaco - si è verificato l’ennesimo incidente con l’incagliamento dell’imbarcazione San Marco durante una manovra. Pertanto, per l’ennesima volta, si ribadisce la necessità di procedere a un intervento di escavo del porto di Anzio».