Sindaco e architetto lanciano il manifesto per la Milano verde

Un «manifesto per la Milano verde». Lo lancerà il sindaco Moratti oggi dalla «Casa di Letizia», la sede dell’associazione che ha aperto in via Montebello 24. Alle 18.30 si parlerà infatti di «Una Milano di luci e giardini», secondo appuntamento del ciclo «L’impegno per i valori» che per il mese di novembre il sindaco ha scelto di dedicare alla mobilità sostenibile. A lanciare il manifesto ecologico, al fianco della Moratti ci saranno l’architetto del verde Andreas Kipar, Paolo Pejrone, architetto paesaggistico e Marco Thun, in un dibattito coordinato dalla giornalista del Sole 24 ore Giulia Crivelli.
«L’incontro – anticipa Mario Azzoni, il neopresidente di Casa di Letizia Moratti - offrirà il quadro innovativo di una Milano in continua trasformazione che si prepara all’appuntamento internazionale di Expo 2015 attraverso una riscoperta dei valori della sostenibilità, declinata in nuovi progetti “verdi”, che rispondono al bisogno di natura dentro alla nostra città». Riconosciuta, ricorda Azzoni, come « simbolo dello sviluppo ecologico dai Paesi protagonisti del Primo Forum europeo delle Green city». Il primo appuntamento era stato dedicato alla mobilità sostenibile, al teleriscaldamento e al piano di governo del territorio.