Il sindaco firma dieci ordinanze per parcheggi e metropolitana

Il sindaco Walter Veltroni, come commissario straordinario per l’emergenza traffico e la mobilità, ha firmato 10 ordinanze relative a diversi interventi per la realizzazione di parcheggi, infrastrutture viarie e trasporto su metropolitana. Nel pacchetto delle ordinanze anche l’inserimento della progettazione, affidata a Roma Metropolitane, della nuova linea B1 da Conca d’Oro a piazzale Jonio, per un totale di 851 metri e con la realizzazione di una stazione a piazzale Jonio.
Un’opera definita «strategica» per la mobilità cittadina, in un’area ad alta densità abitativa. Con questo prolungamento sarà servito un bacino d’utenza di ulteriori 40mila residenti. In questo modo la nuova linea riuscirà a servire oltre 300mila cittadini. Sono stati, inoltre, approvati gli schemi di bando di gara per i Ponti della Scienza e della Musica, per i quali si prevede l’apertura dei cantieri a gennaio del 2008. L’investimento è di oltre 21 milioni di euro.
«Prosegue l’esercizio dei poteri speciali conferiti dal governo, che ha visto sino ad oggi l’approvazione di 31 ordinanze commissariali - ha detto Veltroni - Le ordinanze firmate danno una sostanziale accelerazione a una serie di interventi programmati da tempo che oggi, grazie ai poteri speciali, possiamo sbloccare e avviare alla loro completa realizzazione». In particolare il sindaco ha approvato 5 progetti per altrettanti parcheggi a Nuovo Salario, Borghesiana, piazzale della Radio, via Cesare Baronio e piazzale delle Muse, la realizzazione dei quali è prevista entro il 2009. In totale saranno circa 2000 i posti realizzati, oltre il 50 per cento dei quali a rotazione.
È stato anche approvato il progetto definitivo del parcheggio pubblico di scambio adiacente alla stazione ferroviaria di Nuovo Salario. È prevista la realizzazione di tre piani, uno interrato e due fuori terra per un totale di 417 posti auto. L’investimento totale è di 6,257 milioni di euro. La gara dovrà essere espletata da Atac. Alla Borghesiana è prevista la realizzazione di 296 posti auto per una spesa complessiva di 1,4 milioni di euro. A piazzale della Radio il parcheggio prevede 521 posti auto per un investimento di 19,9 milioni di euro. In piazzale delle Muse sarà realizzato un parcheggio, per 590 posti auto, con finanziamento privato. In via Cesare Baronio sorgerà un parcheggio per 133 posti auto da realizzare con finanziamento privato.