Il sindaco in Stazione Centrale Solidarietà agli operai sulla torre

Il sindaco Giuliano Pisapia è andato a trovare, ieri sera, i lavoratori ex Wagon Lits che occupano dallo scorso 8 dicembre la torre al binario 21 nella Stazione Centrale del capoluogo lombardo, dopo i tagli ai treni notturni con il rischio della perdita di 800 posti di lavoro, per portare sostegno e solidarietà. «Vi aspetto a Palazzo Marino, spero di vedervi presto perchè questo vorrebbe dire che si è trovata una soluzione - ha detto il primo cittadino ai lavoratori in lotta -. Vi sono vicino e farò tutto ciò che posso per aiutarvi. Ho già scritto una lettera con il sindaco di Torino, Piero Fassino. Il vostro treno unisce l’Italia, e io stesso l’ho utilizzato regolarmente».