Il sindaco toglie la libertà alla Tv della libertà

La Tv della Libertà non è che abbia poi così tanta libertà. almeno a Sestri Levante. Almeno parlando di liberta di informazione, di libertà di stampa. Perché a negargliela ci pensa il sindaco, risentito perché non gli era piaciuto un precedente servizio dell’emittente. Dal 12 al 14 settembre l’emittente creata da Michela Vittoria Brambilla aveva in programma uno speciale da Sestri Levante. Un collegamento in diretta dalle 11 alle 18 con una webcam sempre in contatto con gli studi romani. Un’occasione per dare voce a residenti e turisti, un microfono e uno spazio video per fare un dibattito quanto più aperto possibile sui problemi, (...)