Sindaco tour operator porta in crociera tutti i compaesani

Hanno proprio bisogno di «staccare» i cittadini di Fontaniva, centro di 8mila abitanti nella pianura padovana. Almeno così sembra al sindaco Marcello Mezzasalma, eletto con una lista civica nel 2004. Quindi ha contattato un’agenzia locale di eventi e una nota compagnia di navigazione: l’idea è di portare tutti i suoi compaesani che lo vorranno a bordo di una nave da crociera. Quattro giorni nel Mediterraneo tra Barcellona, Palma de Mallorca e Ajaccio. Al modico prezzo di 300 euro a persona, e i ragazzi fino a 18 anni s’imbarcano gratis. Racconta il primo cittadino al Gazzettino: «Vogliamo instillare nella comunità il piacere della cultura e dei viaggi, ma soprattutto dell’aggregazione». Duecentocinquanta cabine con balcone private sono state già «bloccate», la partenza è prevista per l’8 aprile prossimo. E in crociera andranno anche sindaco, assessori e consiglieri.