Sinergia lima la quota Premafin

Sinergia, la cassaforte della famiglia Ligresti a monte della catena di controllo di Premafin, ha venduto lo 0,045% di Milano Assicurazioni per 379mila euro. La vendita è stata effettuata in 51 differenti operazioni, tutte a mercato, tra il 13 e il 21 ottobre. Il 29 ottobre, Premafin ha firmato un accordo con Groupama per cui Parigi avrà il 17% del capitale diventandone il secondo socio alle spalle dei Ligresti. Il finanziere bretone Vincent Bollorè ha un altro 5%. Groupama dovrà anche essere «consultata» nel caso i Ligresti tra due anni decidessero di vendere. Il riassetto è al vaglio della Consob, cui spetta di verificare se esistono i presupposti per imporre un’Opa. A breve si attende il deposito dei documenti da parte di Premafin.