Alla Singapore Airlines il primo Airbus

Consegnata oggi a Tolosa la versione superlusso: 471 posti, 12 suite di prima classe con cabine matrimoniali. Ogni sedile è dotato di schermo video individuale. Il 25 ottobre il primo volo commerciale

Tolosa - Lo hanno consegnato oggi, con circa due anni di ritardo alla Singapore Airlines e domani sarà già in partenza proprio per Singapore. Il primo airbus A380 Superjumbo è il più grande aereo di linea del mondo (Guarda la fotogallery e il video): 853 posti nella versione charter, 525 in quella standard su due ponti. La consegna è avvenuta in pompa magna nell’aeroporto di Tolosa, sede del consorzio aeronautico europeo. L'airbus partirà per il suo primo volo commerciale il 25 ottobre, con destinazione Sydney.

Concorrenza al Boeing 747 L’A380 è destinato a far concorrenza al Boeing 747, che può trasportare nella versione più capiente 450 passeggeri. Il costo medio di un velivolo è di 320 milioni di dollari. Per raggiungere il punto di equilibrio, Airbus dovrà venderne almeno 420. Il ritmo delle consegne previsto è di 14 velivoli nel 2008, 25 nel 2009 e 44 nel 2010, quando la produzione entrerà a regime.

L'Airbus superlusso Il quadrimotore consegnato oggi, il primo dei 189 ordinati finora dalle 16 compagnie clienti, rappresenta una delle versioni più lussuose, con "solo" 471 posti. In questa configurazione l’aereo offre 12 suite di prima classe dotate di cabine individuali e matrimoniali, 60 posti in business, definita "la più spaziosa del mondo" dalla compagnia asiatica e 399 posti in classe economica. Ogni sedile è dotato di schermo video individuale. Più lussuoso, ma anche più caro, il posto a bordo costerà tra il 20% (classe business) e l’80% (prima classe) in più rispetto al "vecchio" Jumbo Jet.