Singapore sceglie il velivolo M-346

Il portavoce del ministero della Difesa di Singapore, Colonnello Darius Lim, ha dichiarato che «è stato avviato il processo di finalizzazione e negoziazione del contratto con Finmeccanica Alenia Aermacchi per il velivolo da addestramento M-346». Il velivolo - informa una nota di Finmeccanica - è la piattaforma ideale per un sistema integrato d’addestramento di ultima generazione. È il velivolo più avanzato oggi disponibile sul mercato e l’unico al mondo concepito per addestrare i piloti destinati ai velivoli militari di nuova generazione. Il velivolo inoltre si distingue per un alto grado di sicurezza e per i bassi costi di acquisizione e di operatività. Sarà infatti utilizzato in tutte le fasi dell’addestramento riducendo così le ore di volo su macchine più costose.