La sinistra ci prova col caso Romagnoli

La sinistra ha subito agitato il caso Romagnoli ma il diretto interessato non ci sta. Francesco Rutelli chiede polemicamente se Berlusconi vuole i voti di fascisti e nazisti, Massimo D’Alema parla di dichiarazioni «vergognose» ma il leader della Fiamma tricolore spiega ai giornalisti che la sua intervista a «Controcorrente» di Sky Tg24 «è stato un trappolone, hanno mandato in onda frasi fuori contesto». E poi: «Basta con le polemiche, scriverò al presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi per rassicurarlo sul fatto che non sono antisemita né razzista». Pressato sull'argomento camere a gas, Romagnoli risponde: «Nell'intervista ho detto che non me ne sono mai occupato, quindi non mi sentivo né di negarle né di affermarle». «Però - aggiunge - non ho mai inteso mettere in dubbio le camere a gas. E sulla tragedia del popolo ebraico non ho mai inteso manifestare dubbi». Il discorso scivola su Hitler: «Ha fatto indubbiamente gravissimi errori, come Stalin, Castro, Mao. Chiunque ha usato l'ideologia per produrre lutti merita condanna». E Mussolini? «Mussolini è stato un uomo di Stato che non penso possa essere assimilato a Hitler», risponde Romagnoli. Qualcuno domanda se condivide il giudizio di Gianfranco Fini sulle leggi razziali di Mussolini: il male assoluto. «Sono state un errore, però dettato dalla contingenza storica», risponde Romagnoli. Dunque le giustifica? «No, ma cerco di dare un'interpretazione. Tra l'altro il fascismo ha avuto molti ebrei dalla sua parte, nella fase della conquista del potere». Romagnoli prosegue proponendo un incontro con la comunità ebraica: «Se qualcuno vuole una dimostrazione del fatto che non siamo antisemiti dico che sono disponibile ad andare a cena con il rappresentante della comunità ebraica di Roma. E informo che capolista della Fiamma tricolore al Senato nel Lazio sarà il signor Mario Coen e che nelle nostre liste Camera e Senato (nazionali e nel collegio estero), saranno candidati cittadini di nazionalità italiana ed etnia africana».