Una sintesi di successo per la Carmen di Bizet

I giardini della Filarmonica ospiteranno Carmen, se io t’amo attento a te!, riadattamento dell’opera di Bizet realizzato da Peter Brook e Marius Constant e andato in scena, per la prima volta, a Parigi nel 1981. La versione italiana, curata dalla poetessa Patrizia Cavalli e messa in scena dalla Compagnia OperaOggi, sarà presentata domani, il 5, il 6 e l’8 luglio alle ore 21.30 presso i giardini di via Flaminia. Questa versione ha debuttato nel 2006 in una tournée estiva che ha toccato 12 città del Lazio e Toscana, rendendo fruibile un bene culturale primario come l’opera lirica in un formato più immediato per il grande pubblico. Lo spettacolo, firmato da Franco Ripa di Meana, con le scene e i costumi di Justin Arienti e le luci di Giuseppe Di Iorio, vedrà Nicoletta Conti alla guida dell’orchestra «OperaOggi». Gli interpreti saranno Katarina Nikolic (Carmen), Massimiliano Tonsini, Gabriele Ribis, Mauro Bonfanti, Arianna Ballotta, Francesco Biscione e Fortunato Cerlino.