Sisma alle Aleutine Allarme tsunami per Hawaii e Alaska

Un terremoto di magnitudo 7,3 ha scosse le isole dell'Alaska, nel Pacifico settentrionale, a 40 chilometri di profondità. L'agenzia meteo giapponese ha lanciato un'allerta per il paradiso naturale Usa e la costa Ovest dell'Alaska 

Tokyo - Un terremoto di magnitudo 7,3 ha scosso la zona delle isole Aleutine dell’Alaska, nel Pacifico settentrionale, innescando un’allerta tsunami per le Hawaii. Lo ha riferito l’agenzia meteo giapponese, precisando che il sisma è stato registrato alle 10,30 ora italiana ad una profondità di 40 chilometri. L’istituto geologico Usa, che ha fissato la magnitudo a 7,2, ha detto che l’epicentro era a 2mila km a ovest-sudovest di Anchorage. Il centro di allerta tsunami per il Pacifico ha emesso un allarme per lo stato delle Hawaii. Il centro d’allerta tsunami della costa Ovest e dell’Alaska hanno lanciato invece un allerta per la parte della costa ovest dell’Alaska tra Nikolski e Attu. La popolazione è stata invitata ad allontanarsi dalla costa e ad aspettare ulteriori istruzioni delle autorità locali.