Sistema informativo lavoro on-line a partire da marzo

Partirà nel mese di marzo sul sito www.regione.lazio/sil, il nodo regionale del sistema informativo lavoro (Sil). Lo strumento consentirà di migliorare i rapporti tra la pubblica amministrazione, i cittadini e le imprese, che dovranno obbligatoriamente comunicare l’assunzione di un nuovo lavoratore on line, con un click. Il Sil è stato presentato ieri mattina con una conferenza stampa dall’assessore regionale al Lavoro, Alessandra Tibaldi, e dal ministro del Lavoro, Cesare Damiano. Dalla piattaforma del nodo regionale si potrà, inoltre, accedere alle disposizioni normative nazionali e regionali, ai codici e dizionari da utilizzare in caso di compilazione cartacea dei modelli di assunzione, a un’area informativa che comprende anche un «servizio quesiti» personalizzato.. Fino al prossimo 29 febbraio, il nuovo servizio sarà complementare a quello dell’invio cartaceo delle comunicazioni relative alle assunzioni, alle cessazioni, alle trasformazioni del rapporto di lavoro e alla variazione della ragione sociale.