Sistemi sofisticati con costi ridotti Privacy e sicurezza

Le soluzioni Oracle per le Pmi si adattano a ogni tipo di esigenza. Tra le più richieste, la realizzazione di portali web, l’implementazione di strutture It centralizzate e applicazioni di Business Intelligence. Questo non vuol dire spendere una fortuna, anzi alcuni clienti sono riusciti a realizzare un sistema It sofisticato a costi ridotti, come la Comunità Montana Alta Valtellina che, insieme ad altri 6 piccoli comuni, ha creato un Sistema Informativo Unico, accentrando in un unico database tutte le informazioni provenienti dai diversi Comuni. Anche se il server è unico, ogni comunità ha accesso solo ai propri dati, con il massimo livello in privacy e sicurezza.
La collaborazione e un sistema informatico aperto e flessibile hanno permesso alle piccole amministrazioni locali di disporre di un sistema informatico evoluto e articolato a costi ridotti, visto che la spesa è stata ripartita tra i Comuni. L’accessibilità alle informazioni e la sicurezza sono garantite dal controllo e dalla trasparenza dei flussi, che però vanno centralizzati. Molte piccole aziende che hanno visto crescere le proprie dimensioni e, quindi, il traffico di informazioni si sono trovate con strutture sovrapposte che rendono la gestione dei dati più difficile. È il caso dell’azienda di abbigliamento Phard, che nel giro di poco tempo è arrivata a essere una realtà internazionale. Si è rivolta a Oracle per standardizzare e consolidare il sistema It. L’operazione ha comportato un investimento iniziale in Oracle Database, ma un abbattimento dei costi nel medio-lungo termine. Mentre prima l’azienda faceva fatica anche a gestire 2 Gigabyte di dati, ora ne lavora anche 100 senza pericolo di danneggiamento e perdita. Adeguarsi velocemente al cambiamento è la criticità che le Pmi chiedono ai fornitori di soluzioni It di risolvere. Come ha fatto Esprinet, uno dei più grandi distributori italiani di informatica, nonché partner di Oracle. La mole di dati è cresciuta al crescere del business e questo lo scorso anno ha spinto Esprinet a fare il «salto di qualità». Con la collaborazione di Oracle, sfruttando il servizio Oracle Consulting, Esprinet ha installato dei cruscotti aziendali per avere in tempo reale le informazioni sui flussi di vendita, fondamentali per monitorare costantemente l’andamento del business e riallocare le risorse in modo efficace.
Uno dei servizi che Oracle offre in fase di pre-vendita è lo sviluppo, nel proprio laboratorio in India, di un prototipo della soluzione proposta. Completamente gratuito, consente di testare concretamente i vantaggi del prodotto.