Un sito Internet? Sì, ma di vera eccellenza

Nel suo impegno a soddisfare le esigenze dei suoi clienti, lungo tutta la catena del valore, Wolters Kluwer Italia ha lanciato il servizio Avvocatomyweb che permette ai legali di realizzare «siti web d'eccellenza» per pubblicizzare e fornire informazioni sulle attività dello studio, acquisire nuovi clienti, fidelizzare quelli già esistenti, fare rete con altri professionisti e reclutare collaboratori.
«Già da qualche tempo - spiega Domenico Digregorio, direttore software legale Wolters Kluwer Italia - molti studi hanno iniziato a dotarsi di siti. È un fenomeno che testimonia l'evoluzione della professione forense con la propensione a diventare più visibili ed interattivi con la clientela attuale e potenziale». Avvocatomyweb è un progetto di comunicazione digitale che permette di realizzare, in breve tempo, siti web tagliati su misura della personalità dell'avvocato e dell'attività professionale dello studio, con design grafici di impatto ma rispettosi del carattere di sobrietà previsto dalla deontologia. «Molti avvocati hanno commissionato a società di informatica la realizzazione del proprio sito, ma spesso il risultato finale è distante dall'aspettativa. Gli avvocati non riconoscono nel sito la propria identità - prosegue Digregorio - difatti, affinché un sito di uno studio sia efficace, non bastano le biografie dei professionisti, ma occorre fornire informazioni più specifiche sull'attività svolta che è bene contestualizzare anche con contenuti in materia giuridica quotidianamente aggiornati che noi possiamo offrire. La stessa grafica, inoltre, dovrebbe riflettere la particolare “allure” del mondo giuridico e il posizionamento strategico dello studio legale. Crediamo, inoltre, che la creazione di un sito sia solo il primo passo verso un approccio più ampio alla gestione del cliente». Consapevole che gli avvocati non possono essere esperti di new media e di marketing, Wolters Kluwer Italia ha deciso di mettere a disposizione la propria conoscenza del mondo giuridico e delle tecnologie di information communications technology per consentire agli studi di giungere facilmente, e a costi contenuti, a un impiego strutturato dei nuovi canali digitali.
«I siti realizzabili con Avvocatomyweb sono già accessibili con i device mobili per raggiungere un bacino di visitatori più ampio, ma soprattutto sono integrabili con altri canali di comunicazione tra studio legale e clienti quali newsletter e social media».