Un sito «liberal» sul Medio Oriente

Si chiama Arabiliberali.it e promuove la nuova élite intellettuale araba. Ideato da Zouhir Louassini, giornalista di Rai-Med/Rainews 24, il sito è nato per informare l'opinione pubblica italiana dell'esistenza delle sempre più numerose voci liberali in Medio Oriente e delle loro battaglie contro tutti gli estremisti religiosi. Lo scopo è anche di aiutare gli intellettuali nel mondo arabo ad esprimere le proprie opinioni per superare le restrizioni sulla libertà di stampa vigenti in gran parte dei Paesi arabi. L'obiettivo è inoltre quello di rafforzare le relazioni fra la comunità araba in Medio Oriente e in Europa e la società italiana sulla base della comprensione e del rispetto e dei valori comuni.