Il sito ScuolaZoo «Stop alle proteste Sono troppo strumentalizzate»

Sono il punto di riferimento degli studenti. Sono i ragazzi del sito più cliccato: ScuolaZoo, megafono in rete delle scuole superiori. Ecco, oggi ScuolaZoo dice basta agli scioperi violenti e illegali. «È ora di ascoltare il ministro e capire dietro agli slogan qual è la verità. Sfogliando le cronache dei giornali sembra che l'Italia sia un Paese in guerra civile, studenti contro ministro e governo. ScuolaZoo.com dice basta alle strumentalizzazioni politiche, alle manifestazioni violente, illegali. La verità è che c'è una disinformazione totale, nelle scuole e nelle assemblee, così come nei siti studenteschi non viene presentato il testo originale dei provvedimenti, ma direttamente il punto di vista, politicizzato e guerrafondaio, delle associazioni sindacali. Nessun ragazzo è stato messo nelle condizioni di farsi una sua idea sulla riforma. Una critica la facciamo anche al ministro: da giorni lancia comunicati stampa sulla nostra disinformazione, ma sui siti, sui giornali, sui programmi televisivi che noi ragazzi fruiamo non si è mai vista una sua intervista chiarificatrice! Cosa sta aspettando?».