Sky rimanda in onda le gare «scandalose»

Per i tifosi che non sono riusciti a gustarsi tutte le partite del campionato 2004-05; per i curiosi che fossero interessati a scoprire le malefatte del calcio; ecco il soccorso calcistico di Sky: 17 appuntamenti dedicati allo scandalo del calcio italiano con Sky Sport 1 che ripropone integralmente i match finiti sotto inchiesta. Da oggi a domenica 11 giugno infatti, «Calcio nel mirino», in onda su Sky Sport 1, una trasmissione appositamente creata, farà rivedere le 17 partite incriminate del campionato 2004-05 sulle quali si è accentrata l'attenzione degli inquirenti (mancano solo le due del Lecce che non rientrava negli accordi economici con la tv di Murdoch). La partita sarà riproposta integralmente e sarà introdotta da un breve studio (con il conduttore che varia giornalmente), durante il quale si faranno anche riascoltare le intercettazioni telefoniche finite sotto accusa e che si riferiscono alla partita in onda. Uno sforzo quello di Sky che non potrà che essere apprezzato dagli appassionati e, perché no, anche dai magistrati che potranno, se lo vorranno, rivedere le azioni incriminate. Si comincia oggi alle 17,15 con Reggina-Juventus del 6 novembre 2004, arbitro Gianluca Paparesta.