Lo slalom del «pusher» in fuga

Momenti di panico sabato sulla Pontina tra gli automobilisti diretti al mare, a causa di uno spacciatore che ha fatto un pericoloso slalom tra le auto per sfuggire alle pattuglie del Nucleo operativo dei carabinieri della Compagnia di Pomezia, dopo aver ignorato l’alt per un normale controllo automobilistico a Tor de’ Cenci. F.G., 25enne romano, già noto alle forze dell’ordine, trasportava oltre un chilogrammo di cocaina nel vano portacasco, insieme a vari assegni. Altre pattuglie dei carabinieri sono riusciti a rallentare il traffico sulla Pontina evitando incidenti, finché il giovane è stato bloccato e arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti.