Slitta al 1° febbraio il termine per la gara

Volare

Slitta al primo febbraio la decisione sull’aggiudicazione di Volare Group, in attesa dell’esito della decisione del tribunale di Busto Arsizio sul ricorso di Air One contro Alitalia. Il commissario straordinario Carlo Rinaldini, informa una nota, «comunica a tutti gli offerenti della procedura di vendita del complesso aziendale del guppo Volare che, con il provvedimento odierno (di ieri, ndr) il ministero delle Attività Produttive ha disposto la proroga del termine per la presentazione della proposta di aggiudicazione fino al 1° febbraio 2006, attesa l’opportunità di attendere le determinazioni del Tribunale di Busto Arsizio». Air One ha concluso nei giorni scorsi un mega contratto con Airbus grazie al quale, oltre a rinnovare totalmente la flotta attuale, composta da 30 B737, conta di aggredire anche il mercato del lungo raggio.