«Slot a termine per salvare Malpensa»

La Regione Lombardia: teniamoci pronti a ripristinare l’attività di hubbing se un nuovo vettore si affaccerà nei prossimi tre anni

da Milano

Naufragata, per la sordità del governo, l’ipotesi di una «moratoria» per gli slot ex Alitalia a Malpensa, la Regione Lombardia torna alla carica con una nuova idea. Questa volta l’istanza è basata sulla legge regionale varata proprio per difendere lo scalo, e attualmente oggetto di controversia con il governo presso la Corte costituzionale; la legge prevede un parere della Regione, entro 30 giorni, sull’assegnazione degli slot da parte dell’organo competente, Assoclearance. Dice oggi la Regione: Assoclearance assegni pure gli slot lasciati liberi da Alitalia ma lo faccia a tempo determinato, per tre anni; così che le bande orarie non vengano irrimediabilmente disperse tra compagnie diverse, ma possano essere ricostituite in un corpus organico nel caso in cui si affacciasse un vettore in grado di ricostituire a Malpensa l’attività di hubbing. Oggi, va ricordato, uno slot appartiene a una compagnia a tempo indeterminato, fino a quando lo esercita almeno all’80%. Osserva l’assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Cattaneo: «Deroghe alle norme sull’assegnazione degli slot sono previste dall’Ue, e ci sono dei precedenti: uno di questi ha riguardato proprio la fusione tra Air France e Klm. La nostra è una richiesta minima: se non fosse accettata, sarebbe una palese dichiarazione di guerra a Malpensa». Gli slot che Alitalia abbandonerà a fine mese sono 180 al giorno, 891 alla settimana; attualmente le richieste sono (solo) per una trentina, da parte di 18 compagnie.
Sullo sfondo, il braccio di ferro tra il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, e Assoclearance, l’associazione tra aeroporti e compagnie che ha il compito di assegnare gli slot. Bianchi vuol trasferire tale ruolo all’Enav, portando un’attività così delicata sotto l’ala del ministero. Ma contro tale intenzione c’è stata una sollevazione, che vede contraria la gran parte degli attori del mondo aeronautico.