La Smart (Daimler) compie 10 anni e chiude in utile

da Milano

La Smart ForTwo, piccola citycar biposto di casa Mercedes, campione nei parcheggi e nell’impatto ambientale, compie dieci anni e per festeggiare il suo compleanno nel 2008 terminerà con il primo utile della sua storia, dopo aver raggiunto il break even nel 2007.
Ad annunciarlo è stato il numero uno di Daimler, Dieter Zetsche, che non è voluto mancare ai festeggiamenti nello stabilimento di Hambach, anche per celebrare il milionesimo esemplare prodotto. Zetsche, che è arrivato alla guida di una Smart elettrica, la cui produzione partirà nel 2009 e che arriverà sul mercato nel 2010, ha poi sottolineato gli «eccellenti» risultati di vendita che Smart sta riscontrando negli Stati Uniti dove, dallo sbarco di inizio anno, ha raggiunto quota 16mila unità. L’obiettivo è quello di arrivare a 190 punti vendita entro fine anno. Altro appuntamento importante è lo sbarco in Cina a metà 2009. Ma il primo mercato per Smart continua ad essere l’Italia con un parco circolante a fine agosto di 317.572 vetture. Mentre è Roma la città più Smart d’Italia: a inizio luglio ne circolavano 61.129 esemplari. In particolare, grande successo ha riscosso la seconda generazione di Smart che, dall’aprile 2007, è stata acquistata in Italia in 60mila esemplari.