Come smettere di consumare il nostro pianeta

Il cocktail fatto di aumento dei consumi individuali e crescita della popolazione sta facendo saltare il sistema climatico che garantisce la sopravvivenza umana. Ma se questo rischio è stato denunciato dagli scienziati, dall'Onu e da papa Francesco, perché il cambiamento produttivo necessario a mettere in sicurezza la nostra vita è così lento? La tesi sostenuta dall'autore è che non bastano le denunce: ci vogliono romanzi, film, telenovele che aiutino a costruire un immaginario in linea con la realtà. Una realtà in cui rischiamo di finire vittime di noi stessi.

Alice Sforza