Smog: via ai blocchi e ai nuovi incentivi

Lotta allo smog, via della Regione ai nuovi blocchi. Dal 15 ottobre sino al 15 aprile divieto di circolazione per i veicoli a benzina, diesel euro 0, euro 1 e moto a due tempi euro 0. Dall’autunno 2009, dice l’assessore all’Ambiente Massimo Ponzoni, «il divieto sarà esteso anche ai mezzi diesel euro 2». Ma la novità del piano è anche nell’applicazione del fermo «alle strade provinciali» ovvero «restano escluse solo le autostrade, quelle di interesse regionale, gli svincoli e i parcheggi di corrispondenza dei mezzi pubblici». L’azione della Regione, osserva il presidente Formigoni, sta portando anche «un progressivo miglioramento della qualità dell’aria». E un contributo arriva con 15 milioni per gli eco-incentivi: stanziamento per installare filtri anti-particolato, cambiare moto oltreché rinnovare il parco taxi. E contro l’inquinamento c’è anche l’Atm che nelle metropolitane ha installato 8 centraline per monitorare il Pm10.