Smog, cancellati i divieti in città ma non sulle tangenziali

Dopo i tanto attesi tre giorni di aria pulita, decadono i divieti anti smog. Da domani le auto Ecopass, ferme da due settimane, potranno tornare a circolare all’interno della cerchia dei Bastioni. Ovviamente pagando il ticket d’ingresso. Ora che tutto è finito, si può dire che non è stato semplice per gli automobilisti convivere con i divieti. Per questo il vicesindaco Riccardo De Corato ringrazia pubblicamente i cittadini: «Come sempre hanno risposto alle emergenze con grande senso di responsabilità. La pioggia ha certamente contribuito di molto all’abbassamento del Pm10 ma i milanesi non si sono tirati indietro».
Ma attenzione, anche se finalmente l’aria è tornata respirabile, da domani partono i nuovi divieti, quelli voluti dalla Provincia di Milano, che impone il limite di velocità a 70 chilometri all’ora su provinciali e tangenziali. Il provvedimento arriva un po’ in ritardo rispetto all’emergenza ma, a onor del vero, è da oltre una settimana che la Provincia è al lavoro per predisporre segnaletica e controlli. Da domani scattano anche le multe.