Smog Filtri sui pullman, via al bando da un milione

Nuovi incentivi per rendere i motori meno inquinanti. La Regione Lombardia ha deciso di stanziare un milione di euro per attivare un nuovo bando destinato a promuovere l’installazione di filtri antiparticolato (Fap) sui pullman e i bus privati diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2. Gli incentivi coprono il 75 per cento dei costi. I contributi, spiega la Regione, sono destinati alle piccole e medie imprese di tutta la Lombardia che installino i filtri sui veicoli per il trasporto di persone. Il bando, che sarà pubblicato nei prossimi giorni, prevede l’erogazione del contributo tramite un voucher telematico. «Con questo nuovo bando - sottolinea l’assessore lombardo all’Ambiente Massimo Ponzoni - veniamo incontro alle esigenze di molte imprese lombarde. Siamo certi che questa ulteriore misure troverà un positivo riscontro come le numerose altre che abbiamo attivato».