Un sms da Maradona ed uno inviato a Maldini «Gli ho scritto quanto sono triste per l’ addio»

Questione di sms. Quelli che Ferrara riceve da Antonio Conte, ma anche dall’amico Diego Maradona. E quello che Ciro ha inviato a Paolo Maldini. Sì, perché nel giorno del debutto dorato («Un giorno bellissimo e indimenticabile, non potevo chiedere di meglio», dirà l’ex calciatore napoletano), ha un pensiero per il milanista che appende le scarpette al chiodo e gioca la sua ultima partita a San Siro. Per anni sono stati il numero due e tre della Nazionale. Compagni di squadra e colonne in azzurro.
Allora Ferrara racconta dopo il successo a Siena. È uno che non dimentica. «Gli ho scritto che la mia gioia era pari alla tristezza per il suo addio al calcio. Credo che Paolo sia stato il più forte difensore al mondo degli ultimi 20 anni».