Sms per Veltroni con il cellulare del Comune

Sms dal numero di cellulare del Comune di Arenzano per invitare i cittadini a votare alle primarie del Pd per Veltroni e Tullo. È un cittadino di Arenzano, Sandro Bertè ad aver denunciato ai carabinieri di aver ricevuto sul proprio telefono cellulare nella notte del 14 ottobre scorso, prima della consultazione indetta dal partito democratico, un chiaro messaggio di propaganda politica: «Oggi domenica 14 ottobre voterò per Ventroni e Tullo alle primarie del partito democratico. Vota anche tu. Mauro Gavazzi». «Ho saputo da altre persone di Arenzano che conosco che anche loro hanno ricevuto, nelle stesse circostanze un sms identico - dice il signor Bertè - e per questo motivo ho ritenuto opportuno denunciare il fatto ai carabinieri per sapere se vi sia un reato nel fare propaganda politica utilizzando un cellulare di proprietà di un ente pubblico, come il Comune di Arenzano». La denuncia è stata inoltrata alla procura della Repubblica che la valuterà.